FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
2014 Autumn Programme

 THE MUSIC FESTIVAL OF NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE


tickets online: www.tempietto.it
info +39 348 780 43 14
e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre   - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Saturday 1 November 2014 at 8.30pm
BEETHOVEN   LISZT   STRAVINSKIJ
RAVEL: VALSES NOBELS ET SENTIMENTALES

Cristiana Mastrantonio (piano)

Music by L. van Beethoven (Sonata in A Major Op. 101); F. Liszt (Venezia e Napoli); M. Ravel (Valses nobles et sentimentales); I. Stravinskij (Four Etudes Op. 7)

Un viaggio in un secolo di ricerca sonora. Si parte dalla sonata in La op. 101, di L. van Beethoven, rivoluzionaria soprattutto nel linguaggio, conciliante l’essenza della classicità a quella del barocco. Segue “Venezia e Napoli” di F. Liszt, che rielabora stilemi caratteristici delle due città in un turbine di colori e suoni. Le “Valses nobles e sentimentales” di Ravel sono un momento di altissima raffinatezza e intensità, con sullo sfondo “il piacere delizioso e sempre nuovo d’una occupazione inutile”: il pensiero della morte. Il concerto si chiuderà con i 4 studi op.7 di I. Stravinsky.
 

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre   - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 2 November 2014 at 5.15pm
HAYDN  MOZART  CHOPIN
BEETHOVEN: SONATA OP. 57 “APPASSIONATA”

Emanuele Frenzilli (piano)

Music by F. J. Haydn (Sonata in E Minor Hob. XVI - 34); W. A. Mozart (Sonata in C Minor KV 457), L. van Beethoven (Sonata Op.57 "Appassionata"); F. Chopin (Scherzo n. 3 in C # Minor Op. 39)

Ho deciso di riunire, nello stesso programma, i tre massimi esponenti del classicismo; ciascuno di essi viene presentato attraverso uno dei suoi massimi capolavori. La K457 di Mozart è una Sonata di grande impatto emotivo, una delle pochissime del catalogo mozartiano in tonalità minore. E 'il capolavoro di un genio all'apice della sua genialità, un lavoro dai toni oramai beethoveniani; sono più di 15 anni che la studio e, ogni volta che la risuono in concerto, è sempre un'emozione grandissima. Per quanto riguarda l' "Appassionata" non credo ci sia bisogno di particolari presentazioni considerando che Beethoven la definiva "la sua sonata più bella".


Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Saturday 8 November 2014 at 8.30pm
THROUGHOUT THE CENTURIES
HOLBORNE DOWLAND BACH
PONCE DOMENICONI PIAZZOLLA

Simone Onnis (guitar)

Music by Anthony Holborne (Jast's Galliard, Fantasia); John Dowland (Fortune, Mrs. Vaux's Galliard); Johann Sebastian Bach (Suite n. 1 for Cello BWV 1007); Manuel Maria Ponce (Balletto e Allegro); Carlo Domeniconi (Koyunbaba op 19); Astor Piazzolla (FOUR PIECES Verano Porteño, Milonga del Angel, La Muerte del Angel, Primavera Porteña).

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 9 November 2014 at 5.15pm
MERTZ   SOR  VILLA – LOBOS 
WALTON  LINNEMANN
TARREGA: RECUERDOS DE LA ALHAMBRA

Valentina Valente (guitar)

Music by J. K. Mertz (Sechs Schubert'sche Lieder für die Guitare, Tarantella); Fernando Sor (Fantasia Op. 30); F. Tàrrega (Recuerdos de la Alhambra); H. Villa – Lobos (Etude n. 8); Walton (Bagatelles 2-3); M. Linnemann (Norwegian Miniatures)

La proposta di questo evento intende mettere in luce le caratteristiche della chitarra: uno strumento ricco di timbri, sfumature, intimo nella sua essenza, dal suono caldo e sensuale. Il programma di oggi racconta delle storie, evoca il passato e il presente, richiama culture, luoghi e paesaggi. La liricità dei lieder di Schubert e il tremolo di Recuerdos fanno sognare, la tarantella i Mertz fa ballare. Sor incarna il periodo Classico, Villa Lobos e Walton la modernità  del XX secolo, fondamentale per la rinascita dello strumento. Le Miniature Norvegesi raccontano miti e leggende.

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    -indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Saturday 15 November 2014 at 8.30pm
CHOPIN: Polonaise OP. 40 N. 2 and SCHERZO N. 2 
MONTALE & RACHMANINOV: SIX MORCEAUX OP. 11

Alessandra Mauro - Enrico Padovani (four-hand piano)
Special guest: Valentina Mauro

Poetry by E. Montale and music by F. Chopin (Polonaise in C Minor Op. 40 n. 2, Scherzo n. 2  in B b Minor Op. 31); S. Rachmaninov (Six Morceaux de salon Op. 11)

MONTALE E RACHMANINOV

Come spesso l'anima di Leopardi viene considerata affine a quella di Chopin, in questo concerto si osserverà il mondo con gli occhi di Sergej Rachmaninov e di Eugenio Montale, il primo, poeta della musica, il secondo, musicista della parola. Espressione entrambi dello Spirito del Novecento, ne sono stati interpreti nelle più intense pagine del loro cammino di artisti. I Sei pezzi op.11 di Rachmaninov e le sei liriche di Montale presentate, mostrano le affinità e le complementarità di due uomini che si ergono ad esempio per le generazioni future in quanto ad onestà spirituale, coerenza artistica e coraggio.

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 16 November 2014 at 5.15pm
FIORI ROSSINIANI: OPERA

Piero Pellecchia (clarinet)
Rossella Vendemia (piano)

Music by L. Perrini (Scherzo from Guglielmo Tell);  G. Rossini (Tarantella; Introduction, theme and variations); A. Spadina (Divertimento from Mosè);  J. Egea (Fantasy on La Cenerentola, Fantasy on Il Barbiere di Siviglia)

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Saturday 22 November 2014 at 8.30pm
MOZART  BEETHOVEN  POULENC  CHOPIN
LISZT: SPANISH RHAPSODY

Andrea Azzolini (piano)

Music by W. A. Mozart (Sonata in La minore KV 310); L. van Beethoven (32 Variation in C Minor WoO 80); F. Poulenc (Thème Varié); F. Chopin (Four Mazurkas Op. 24); F. Liszt (Spanish Rhapsody)

Parte del programma che andrò ad eseguire, si sviluppa sulla' idea del tema e variazione.
Da sempre questa forma ciclica crea ammirazione ed interesse sia da parte dei compositori che degli esecutori stessi.
Presenterò le 32 variazioni in do minore di L.V.Beethoven, un' opera molto nota e importante che si sviluppa su un tema originale di Beethoven seguito da 32 piccolissime, ma molto interessanti variazioni, sia dal punto di vista armonico che concettuale.
Seguirà poi il "Theme Variè" di F.Poulenc, lavoro poco noto, ma molto interessante, dove a differenza dalle variazioni precedenti nelle quali la maggior parte aveva un carattere e una armonia molto simile al tema, qui ogni variazione è ben distinta, il tema spesso è irriconoscibile ed ogni variazione riassume in poche righe vari stati d' animo, dal gioioso, al sarcastico, all' ironico.
Verrà eseguita come ultimo pezzo del concerto, la Rapsodia Spagnola di F.Liszt.
Non è propriamente un Tema e Variazone, ma contiene tutti gli elementi per esserlo, Liszt da due temi popolari spagnoli di carattere contrastante crea un susseguirsi di atmosfere e giochi sonori tipici del virtuosismo di metà ottocento che fanno di questo pezzo uno dei lavori più complessi e amati del repertorio pianistico.
Un' altra parte del programma è dedicata alle Mazurche op. 24 di F.Chopin, un' opera intrisa di eleganza e ritmo tipico della mazurca polacca che in Chopin, possiamo dire, trova il suo vertice compositivo. Sono 4 mazurche indipendenti tra loro, ognuna con un carattere contrastante a quella precedente, l' ultima, la più complessa, si basa su due temi polacchi e li elabora in modo magistrale scemando poi in un diminuendo che chiude l' opera in un' atmosfera sofferta e sognante.
La Sonata di Mozart K 310 è una delle più amate dal pubblico, formata da tre movimenti, ha la particolarità di essere in tono minore, cosa quasi unica per Mozart poiché compose solo un' altra sonata in modo minore, la Sonata K 457.
E' una sonata legata ad un avvenimento tragico della vita del compositore, Mozart si trovava a Parigi quando venne a sapere della morte prematura della madre. Questa Sonata  intrisa di tragicità e malinconia, è una delle prime composizioni scritte in quel periodo.


Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 23 November 2014 at 5.15pm
SCHUMANN POULENC MOZART LISZT

Margherita Santi (piano)

Music by R.Schumann (Sonata op.22); F.Poulenc (Trois Pieces - Pastorale, Hymne, Toccata); A.Scriabin (Etude op.8 n.10); W.A.Mozart (Sonata in F KV332); F.Liszt ("Apres une Lecture du Dante" - Deuxieme Annee: Italie - Fantasia quasi Sonata)

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Saturday 29 November 2014 at 8.30pm
PASSAGGIO A SUD
CAJKOVSKIJ  FRONTE  GIOIA SOMMER MANOOKIAN
RAVEL: MA MERE L´OYE
ROSSINI: OUVERTURE DA IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Aldo de Vero - Giuseppe Campisi (four-hands piano)

Music by M. Ravel (Ma mére l'Oye); F. Poulenc (Sonata); P. I. Cajkovskij (Marcia slava Op. 31); R. Fronte (Sonatina); G. Gioia (The Colours); L. Sommer (Day is so fine!); J. Manookian (Chopsticks Tango Fantastico); G. Rossini (Ouverture da "Il Barbiere di Siviglia")

Se facciamo eccezione per F. Poulenc, parigino verace e G. Rossini, marchigiano di nascita, ma di spirito decisamente meridionale per l’ironia, l’allegria e la giovialità che hanno caratterizzato la sua esistenza  gli autori presentati durante il concerto hanno un elemento in comune: sono figli di un Sud geografico che a livello artistico  e culturale, ha sempre riservato delle grandi sorprese. In Italia ne abbiamo diversi esempi e a livello letterario (Verga, Sciascia, Pirandello, Quasimodo) e a livello musicale (Bellini). Ciaicowskji è originario di una cittadina della Russia sud occidentale; Ravel proviene da Cibour una cittadina del sud della Francia mentre i contemporanei Gianfranco Gioia e Rosario Fronte sono rispettivamente l’uno di Palermo e l’altro di Pachino. Chopstik è dello Stato sud occidentale dello Utah (USA) e Sommer della Boemia Meridionale.

E anche i due pianisti Aldo de Vero e Giuseppe Campisi sono il primo di Napoli  e il secondo di Avola (Siracusa).
Il concerto presentato è un viaggio nella storia della musica che comincia con l’intimità di “Ma mère l’oie” di Ravel per passare all’esaltazione ritmica spesso frenetica, tipicamente settentrionale   di Poulenc e ritornando alla marzialità e alla sobrietà  russe presenti nella “ Marcia Slava“ di Ciaicowskji. In forma di “ suite” in 5 parti è stata scritta “The Colours”. Ad ogni tempo l’autore ha voluto abbinare un colore che riflette una sua sensazione non necessariamente corrispondente con le impressioni del pubblico. E’ l’ascolto che trasforma la musica in arte e come diceva “Albert Camus” : solo l’arte crea delle sensazioni.
Fronte ha un carattere diverso: scrittura moderna, ma, a differenza di Gioia, presenta uno schema tripartito ben definito. Chopstik col suo Tango fantastico passa dal ritmo tangheggiante all’aspetto spesso burlesco del pezzo tenendosi sul filo della dissonanza. Sommer disegna attraverso le note la gioia per una bella giornata.
Si conclude in allegria con Rossini attraverso l’ouverture dell’”Italiana in Algeri” che racchiude in se tutta la voglia dell’autore di comunicare col suo pubblico pensando alla musica come puro divertimento attraverso un coinvolgimento melodico e ritmico che non porta di certo alla meditazione, ma al rilassamento.


Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 30 November 2014 at 5.15pm
BACH  MOZART  SAYGUN
CHOPIN: POLACCA OP. 40 N. 2 & POLACCA OP. 26 N. 2


Ecem Alniacik (piano)

Music by J. S. Bach (Prelude and Fugue in G # Minor WKl I, Prelude and Fugue in G Minor WKl II); W. A. Mozart (Sonata in E b Major KV 333); F. Chopin (Polonaise in C Minor Op. 40 n. 2, Polonaise in E b Minor Op. 26 n. 2); A. A. Saygun (Sonatine)

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Thursday 25 December 2014 at 5.15pm
THE CHRISTMAS CONCERT
HAYDN   FUMAGALLI   FAURÉ
BEETHOVEN: Eroica Variations OP. 35
LISZT: MEFISTO VALZER N. 1

Alessandra Tiraterra (piano)

Music by F. J. Haydn (Sonata in C Major Hob. XVI – 50); L. van Beethoven (Roica Variations, Op. 35); A. Fumagalli (“Casta Diva” from Norma by Vincenzo Bellini, transcription for the left hand only); G. Fauré (Nocturne in B Major, Op. 33 n. 2); F. Liszt (Mefisto Valzer n.1  S.514)

Tickets Online


THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Friday 26 December 2014 at 5.15pm
THE ST STEPHEN DAY CONCERT – CLASSICAL MUSIC
Christmas  … with LISZT

Sara Ferrandino
(piano)

Music by F. Liszt (Weihnachtsbaum - L’albero del Natale, Ballata n. 2 in Si Minore, Rapsodia ungherese n. 11)

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Thursday 1 January at 5.15pm
NEW YEAR’S CONCERT – CLASSICAL MUSIC
CHOPIN & SCHUBERT

Silvia Gagliardi (piano)

Music by F. Chopin (Studio in La b Maagiore Op. 25 n.1, Improvviso n. 1 in La b Maggiore Op. 29, Polacca in La b Maggiore Op. 53); F. Schubert (Sonata in Si b Maggiore Op. post. D 960)

Tickets Online


THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Sunday 5 April 2015 at 5.15pm
EASTER DAY CONCERT

VIVALDI  MOZART  MENDELSSOHN  MOSZKOWSKI  RACHMANINOV DE FALLA
PIAZZOLLA: INVIERNO PORTEÑO & LIBERTANGO
 
ENCANTO ENSEMBLE
Paolo Caleffi
(flute)
Fiammetta Borgognoni (violin)
Fabrizia Pandimiglio (cello)
Daniele Mancini (piano)

Music by S. Rachmaninov (Trio elegiaco n. 1 in Sol Minore); F. Mendelssohn (Molto allegro agitato dal Trio n. 1 in Re Minore Op. 49); A. Vivaldi (Concerto da camera in Re Maggiore RV 92);  W. A. Mozart (Molto allegro dalla Sinfonia n. 40 in Sol Minore KV 550); M. Moszkowski (Tre Danze spagnole); A. Piazzolla (Invierno porteño, Libertango); M. de Falla (Jota)

Tickets Online

THE MUSIC FESTIVAL OF THE NATIONS
Concerti del Tempietto
ROMAN NIGHTS AT MARCELLUS’ THEATRE
at Chiostro Campitelli next the Marcellus’ Theatre    - indoors
Rome - Piazza Campitelli, 9

Monday 6 April at 5.15pm
EASTER MONDAY CONCERT
CONCERTO DI PASQUETTA

BEETHOVEN: SONATA IN DO MINORE OP. 10 N. 1
CHOPIN: SCHERZO N. 4
SCHUMANN: CARNAVAL OP. 9

Paolo Zentilin (piano)

Tickets Online

 
Concerti d'Autunno

CONCERTI DEL TEMPIETTO
Festival Musicale delle Nazioni
NOVEMBRE 2014


FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Sabato 1° Novembre 2014 ore 20.30
BEETHOVEN  LISZT  STRAVINSKIJ
RAVEL: VALSES NOBELS ET SENTIMENTALES

Cristiana Mastrantonio (pianoforte)

Musiche di L. van Beethoven (Sonata in La Maggiore Op. 101); F. Liszt (Venezia e Napoli); M. Ravel (Valses nobles et sentimentales);I. Stravinskij (Quattro Studi Op. 7)

Un viaggio in un secolo di ricerca sonora. Si parte dalla sonata in La op. 101, di L. van Beethoven, rivoluzionaria soprattutto nel linguaggio, conciliante l’essenza della classicità a quella del barocco. Segue “Venezia e Napoli” di F. Liszt, che rielabora stilemi caratteristici delle due città in un turbine di colori e suoni. Le “Valses nobles e sentimentales” di Ravel sono un momento di altissima raffinatezza e intensità, con sullo sfondo “il piacere delizioso e sempre nuovo d’una occupazione inutile”: il pensiero della morte. Il concerto si chiuderà con i 4 studi op.7 di I. Stravinsky.

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 2 Novembre 2014 ore 17.15
HAYDN  MOZART  CHOPIN
BEETHOVEN: SONATA OP. 57 “APPASSIONATA”

Emanuele Frenzilli (pianoforte)
 
Musiche di F. J. Haydn (Sonata in Mi Minore Hob. XVI - 34); W. A. Mozart (Sonata in Do Minore KV 457), L. van Beethoven (Sonata Op.57 "Appassionata"); F. Chopin (Scherzo n. 3 in Do # Minore Op. 39)

Ho deciso di riunire, nello stesso programma, i tre massimi esponenti del classicismo; ciascuno di essi viene presentato attraverso uno dei suoi massimi capolavori. La K457 di Mozart è una Sonata di grande impatto emotivo, una delle pochissime del catalogo mozartiano in tonalità minore. E 'il capolavoro di un genio all'apice della sua genialità, un lavoro dai toni oramai beethoveniani; sono più di 15 anni che la studio e, ogni volta che la risuono in concerto, è sempre un'emozione grandissima. Per quanto riguarda l' "Appassionata" non credo ci sia bisogno di particolari presentazioni considerando che Beethoven la definiva "la sua sonata più bella".

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Sabato 8 Novembre 2014 ore 20.30
ATTRAVERSO I SECOLI
HOLBORNE DOWLAND BACH PONCE DOMENICONI PIAZZOLLA


Simone Onnis
(chitarra)

Musiche di Anthony Holborne (Jast's Galliard, Fantasia); John Dowland (Fortune, Mrs. Vaux's Galliard); Johann Sebastian Bach (Suite n. 1 per violoncello BWV 1007); Manuel Maria Ponce (Balletto e Allegro); Carlo Domeniconi (Koyunbaba op 19); Astor Piazzolla (FOUR PIECES Verano Porteño, Milonga del Angel, La Muerte del Angel, Primavera Porteña).

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 9 Novembre 2014 ore 17.15
MERTZ  SOR  VILLA – LOBOS  WALTON  LINNEMANN
TARREGA: RECUERDOS DE LA ALHAMBRA

Valentina Valente (chitarra)

Musiche di J. K. Mertz (Sechs Schubert'sche Lieder für die Guitare, Tarantella); Fernando Sor (Fantasia Op. 30); F. Tàrrega (Recuerdos de la Alhambra); H. Villa – Lobos (Etude n. 8); W. Walton (Bagatelles 2-3); M. Linnemann (Norwegian Miniatures)

La proposta di questo evento intende mettere in luce le caratteristiche della chitarra: uno strumento ricco di timbri, sfumature, intimo nella sua essenza, dal suono caldo e sensuale. Il programma di oggi racconta delle storie, evoca il passato e il presente, richiama culture, luoghi e paesaggi. La liricità dei lieder di Schubert e il tremolo di Recuerdos fanno sognare, la tarantella i Mertz fa ballare. Sor incarna il periodo Classico, Villa Lobos e Walton la modernità  del XX secolo, fondamentale per la rinascita dello strumento. Le Miniature Norvegesi raccontano miti e leggende.

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Sabato 15 Novembre 2014 ore 20.30
CHOPIN: Polonaise OP. 40 N. 2 and SCHERZO N. 2 
MONTALE & RACHMANINOV: SIX MORCEAUX OP. 11

Alessandra Mauro - Enrico Padovani
(pianoforte a quattro mani)
con la partecipazione dell’attrice
Valentina Mauro

Poesie di E. Montale e musiche di F. Chopin (Polacca in Do Minore Op. 40 n. 2, Scherzo n. 2  in Si b Minore Op. 31); S. Rachmaninov (Six Morceaux de salon Op. 11)

MONTALE E RACHMANINOV

Come spesso l'anima di Leopardi viene considerata affine a quella di Chopin, in questo concerto si osserverà il mondo con gli occhi di Sergej Rachmaninov e di Eugenio Montale, il primo, poeta della musica, il secondo, musicista della parola. Espressione entrambi dello Spirito del Novecento, ne sono stati interpreti nelle più intense pagine del loro cammino di artisti. I Sei pezzi op.11 di Rachmaninov e le sei liriche di Montale presentate, mostrano le affinità e le complementarità di due uomini che si ergono ad esempio per le generazioni future in quanto ad onestà spirituale, coerenza artistica e coraggio.

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 16 Novembre 2014 ore 17.15
FIORI ROSSINIANI: OPERA

Piero Pellecchia
(clarinetto)
Rossella Vendemia (pianoforte)

Musiche di E. Cavallini (Fiori Rossiniani); L. Perrini (Scherzo dal Guglielmo Tell); G. Rossini (Introduzione, tema e variazioni, Tarantella); A. Spadina (Divertimento dal Mosè); J. Egea (Fantasia su La Cenerentola, Fantasia su Il Barbiere di Siviglia);

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Sabato 22 Novembre 2014 ore 20.30
MOZART  BEETHOVEN  POULENC  CHOPIN
LISZT: RAPSODIA SPAGNOLA

Andrea Azzolini (pianoforte)
 
Musiche di W. A. Mozart (Sonata in La minore KV 310); L. van Beethoven (Trentadue variazioni in Do Minore WoO 80); F. Poulenc (Thème Varié); F. Chopin (Quattro Mazurche Op. 24); F. Liszt (Rapsodia spagnola)

Parte del programma che andrò ad eseguire, si sviluppa sulla' idea del tema e variazione.
Da sempre questa forma ciclica crea ammirazione ed interesse sia da parte dei compositori che degli esecutori stessi.
Presenterò le 32 variazioni in do minore di L.V.Beethoven, un' opera molto nota e importante che si sviluppa su un tema originale di Beethoven seguito da 32 piccolissime, ma molto interessanti variazioni, sia dal punto di vista armonico che concettuale.
Seguirà poi il "Theme Variè" di F.Poulenc, lavoro poco noto, ma molto interessante, dove a differenza dalle variazioni precedenti nelle quali la maggior parte aveva un carattere e una armonia molto simile al tema, qui ogni variazione è ben distinta, il tema spesso è irriconoscibile ed ogni variazione riassume in poche righe vari stati d' animo, dal gioioso, al sarcastico, all' ironico.
Verrà eseguita come ultimo pezzo del concerto, la Rapsodia Spagnola di F.Liszt.
Non è propriamente un Tema e Variazone, ma contiene tutti gli elementi per esserlo, Liszt da due temi popolari spagnoli di carattere contrastante crea un susseguirsi di atmosfere e giochi sonori tipici del virtuosismo di metà ottocento che fanno di questo pezzo uno dei lavori più complessi e amati del repertorio pianistico.
Un' altra parte del programma è dedicata alle Mazurche op. 24 di F.Chopin, un' opera intrisa di eleganza e ritmo tipico della mazurca polacca che in Chopin, possiamo dire, trova il suo vertice compositivo. Sono 4 mazurche indipendenti tra loro, ognuna con un carattere contrastante a quella precedente, l' ultima, la più complessa, si basa su due temi polacchi e li elabora in modo magistrale scemando poi in un diminuendo che chiude l' opera in un' atmosfera sofferta e sognante.
La Sonata di Mozart K 310 è una delle più amate dal pubblico, formata da tre movimenti, ha la particolarità di essere in tono minore, cosa quasi unica per Mozart poiché compose solo un' altra sonata in modo minore, la Sonata K 457.
E' una sonata legata ad un avvenimento tragico della vita del compositore, Mozart si trovava a Parigi quando venne a sapere della morte prematura della madre. Questa Sonata  intrisa di tragicità e malinconia, è una delle prime composizioni scritte in quel periodo.

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 23 Novembre 2014 ore 17.15
SCHUMANN POULENC MOZART LISZT

Margherita Santi (pianoforte)

Musiche di R.Schumann (Sonata op.22); F.Poulenc (Trois Pieces - Pastorale, Hymne, Toccata); A.Scriabin (Etude op.8 n.10); W.A.Mozart (Sonata in F KV332); F.Liszt ("Apres une Lecture du Dante" - Deuxieme Annee: Italie - Fantasia quasi Sonata)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Sabato 29 Novembre 2014 ore 20.30
ČAJKOVSKIJ  FRONTE  GIOIA SOMMER  MANOOKIAN
RAVEL: MA MERE L´OYE
ROSSINI: OUVERTURE DA IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Aldo de Vero - Giuseppe Campisi (pianoforte a quattro mani)

Musiche di M. Ravel (Ma mére l'Oye); F. Poulenc (Sonata); P. I. Čajkovskij (Marcia slava Op. 31); R. Fronte (Sonatina); G. Gioia (The Colours); L. Sommer (Day is so fine!); J. Manookian (Chopsticks Tango Fantastico); G. Rossini (Ouverture da "Il Barbiere di Siviglia")

Se facciamo eccezione per F. Poulenc, parigino verace e G. Rossini, marchigiano di nascita, ma di spirito decisamente meridionale per l’ironia, l’allegria e la giovialità che hanno caratterizzato la sua esistenza  gli autori presentati durante il concerto hanno un elemento in comune: sono figli di un Sud geografico che a livello artistico  e culturale, ha sempre riservato delle grandi sorprese. In Italia ne abbiamo diversi esempi e a livello letterario (Verga, Sciascia, Pirandello, Quasimodo) e a livello musicale (Bellini). Ciaicowskji è originario di una cittadina della Russia sud occidentale; Ravel proviene da Cibour una cittadina del sud della Francia mentre i contemporanei Gianfranco Gioia e Rosario Fronte sono rispettivamente l’uno di Palermo e l’altro di Pachino. Chopstik è dello Stato sud occidentale dello Utah (USA) e Sommer della Boemia Meridionale.

E anche i due pianisti Aldo de Vero e Giuseppe Campisi sono il primo di Napoli  e il secondo di Avola (Siracusa).
Il concerto presentato è un viaggio nella storia della musica che comincia con l’intimità di “Ma mère l’oie” di Ravel per passare all’esaltazione ritmica spesso frenetica, tipicamente settentrionale   di Poulenc e ritornando alla marzialità e alla sobrietà  russe presenti nella “ Marcia Slava“ di Ciaicowskji. In forma di “ suite” in 5 parti è stata scritta “The Colours”. Ad ogni tempo l’autore ha voluto abbinare un colore che riflette una sua sensazione non necessariamente corrispondente con le impressioni del pubblico. E’ l’ascolto che trasforma la musica in arte e come diceva “Albert Camus” : solo l’arte crea delle sensazioni.
Fronte ha un carattere diverso: scrittura moderna, ma, a differenza di Gioia, presenta uno schema tripartito ben definito. Chopstik col suo Tango fantastico passa dal ritmo tangheggiante all’aspetto spesso burlesco del pezzo tenendosi sul filo della dissonanza. Sommer disegna attraverso le note la gioia per una bella giornata.
Si conclude in allegria con Rossini attraverso l’ouverture dell’”Italiana in Algeri” che racchiude in se tutta la voglia dell’autore di comunicare col suo pubblico pensando alla musica come puro divertimento attraverso un coinvolgimento melodico e ritmico che non porta di certo alla meditazione, ma al rilassamento.

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 30 Novembre 2014 ore 17.15
BACH  MOZART  SAYGUN
CHOPIN: POLACCA OP. 40 N. 2 & POLACCA OP. 26 N. 2

Ecem Alniacik (pianoforte)

Musiche di J. S. Bach (Preludio e fuga in Sol # Minore WKl I, Preludio e fuga in Sol Minore WKl II); W. A. Mozart (Sonata in Si b Maggiore KV 333); F. Chopin (Polacca in Do Minore Op. 40 n. 2, Polacca in Mi b Minore Op. 26 n. 2); A. A. Saygun (Sonatina)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Giovedì 25 Dicembre 2014 ore 17.15
CONCERTO DI NATALE
HAYDN  FUMAGALLI  FAURÉ
BEETHOVEN: VARIAZIONI SULL’EROICA OP. 35
LISZT: MEFISTO VALZER N. 1

Alessandra Tiraterra (pianoforte)

Musiche di F.  J. Haydn (Sonata in Do Maggiore Hob. XVI – 50); L. van Beethoven (Variazioni sopra un tema dell’Eroica, Op. 35); A. Fumagalli (“Casta Diva” da Norma di Vincenzo Bellini, trascrizione per la sola mano sinistra); G. Fauré (Notturno in Si Maggiore, Op. 33 n. 2); F. Liszt (Mefisto Valzer n.1  S.514)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Venerdì 26 Dicembre 2014 ore 17.15
CONCERTO DI SANTO STEFANO
NATALE … CON LISZT

Sara Ferrandino
(pianoforte)

Musiche di F. Liszt (Weihnachtsbaum - L’albero del Natale, Ballata n. 2 in Si Minore, Rapsodia ungherese n. 11)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Giovedì 1° Gennaio 2015 ore 17.15
CONCERTO DI CAPODANNO 2015
CHOPIN & SCHUBERT

Silvia Gagliardi (pianoforte)

Musiche di F. Chopin (Studio in La b Maagiore Op. 25 n.1, Improvviso n. 1 in La b Maggiore Op. 29, Polacca in La b Maggiore Op. 53); F. Schubert (Sonata in Si b Maggiore Op. post. D 960)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Domenica 5 Aprile 2015 ore 17.15
CONCERTO DI PASQUA
VIVALDI  MOZART  MENDELSSOHN  MOSZKOWSKI  RACHMANINOV DE FALLA
PIAZZOLLA: INVIERNO PORTEÑO & LIBERTANGO
 
ENCANTO ENSEMBLE
Paolo Caleffi
(flauto)
Fiammetta Borgognoni (violino)
Fabrizia Pandimiglio (violoncello)
Daniele Mancini (pianoforte)

Musiche di S. Rachmaninov (Trio elegiaco n. 1 in Sol Minore); F. Mendelssohn (Molto allegro agitato dal Trio n. 1 in Re Minore Op. 49); A. Vivaldi (Concerto da camera in Re Maggiore RV 92);  W. A. Mozart (Molto allegro dalla Sinfonia n. 40 in Sol Minore KV 550); M. Moszkowski (Tre Danze spagnole); A. Piazzolla (Invierno porteño, Libertango); M. de Falla (Jota)

Tickets Online

FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Concerti del Tempietto
NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO
Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello
Piazza Campitelli, 9 - Roma

Lunedì 6 Aprile 2015 ore 17.15
CONCERTO DI PASQUETTA
BEETHOVEN: SONATA IN DO MINORE OP. 10 N. 1
CHOPIN: SCHERZO N. 4
SCHUMANN: CARNAVAL OP. 9

Paolo Zentilin (pianoforte)

Tickets Online

 
IL VOSTRO LIBRO EDIZIONI
M100
25 di Emilija.jpg

Teatro di Marcello


Home
Visioni d'Autunno
Migrazioni Spirituali
Corso di Teatro
Venues
____________________
Login
____________________
Perché il Tempietto
Free music
____________________
____________________


Tickets-Online
ConcertiTempietto

Tickets Online

Abbiamo 2 utenti online