FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Dario Emanuele Aricò (pianoforte) Stampa

Dario Emanuele Aricò, pianista, si è laureato presso il Conservatorio “Francesco Cilea” di Reggio Calabria e ha proseguito gli studi perfezionandosi col M° Giuseppe Cultrera. Attualmente frequenta l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nella classe di alto perfezionamento pianistico, sotto la guida del M° Sergio Perticaroli. Ha debuttato all’età di sette anni presso un’emittente televisiva. Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali classificandosi sempre tra i vincitori: primo assoluto al “Matilde Pepe” di Caserta, al "Maria Cristina Sceberras" di Enna, al concorso di esecuzione pianistica "Menicagli" di Livorno, al Premio “M. Giubilei” FIDAPA di Sansepolcro, al Concorso Europeo "Antonino Miserendino", al Concorso Europeo "Eliodoro Sollima", al Concorso “A. Pulvirenti” di Comiso. al Concorso Internazionale Seiler, al Concorso Musicale FIDAPA Sicilia “Giovani Talenti”, ecc. E’ stato allievo effettivo nelle masterclasses di interpretazione pianistica tenute dal M° Sergio Perticaroli, Antonio Ballista e Hugues Leclère. Si è esibito per Associazioni Musicali ed Enti prestigiosi: per l'A.Gi.Mus a Fregene, a Palermo e a Modica (RG), per la Telecom presso il Club Med di Kamarina (RG) e il Naxos Beach Hotel (ME), per l’Associazione “Amici della Musica” a Bologna per l’Esercito Italiano a Sigonella, per il Lions Club Stesicoro, per il Leo Club Bellini, per il Circolo Unione di Siracusa e di Catania, per l'Ass. Dino Ciani di Milano, per la Società Dante Alighieri presso l'Auditorium Museion di Catania, per l'Ass. Musicale Miroir di Pisa, per l'Ass. Culturale Il Tempietto di Roma presso la Sala Baldini, il Teatro di Marcello e villa Torlonia, per l'Ass. Musicale Etnea, per l'Ass. Musicale "E. Granados", per la F.I.D.A.P.A. di Sansepolcro (Arezzo) presso il Museo Civico, per la F.I.L.D.I.S. di Catania.

Si esibisce presso importanti teatri nazionali come il Politeama di Palermo, il Goldoni di Livorno, il Garibaldi di Enna, il Metropolitan e il Sangiorgi di Catania, e presso importanti Auditorium, come il Parco della Musica di Roma per l’Accademia di Santa Cecilia, il Mozarteum di Salisburgo, il Vincenzo Bellini di Catania e di Palermo, e l’auditorium dell'Istituto R. Del Corona di Livorno. All’estero si esibisce, a Salisburgo presso il Mozarteum, a Kitzingen, Francoforte (Festival Seiler) e a Lindau (Germania) presso la Reutemann Saal. Recentemente si è esibito con l’Orchestra dell’Opera di Craiova (Romania), riscuotendo unanimi consensi di pubblico e di critica. Attualmente è impegnato in più settori: svolge attività concertistica, partecipa a rassegne musicali, a lezioni-concerto per le scuole e compone musiche per lavori teatrali.

 


Dario Emanuele Aricò graduated at Reggio Calabria, at the "Francesco Cilea" Academy of Music. When he was just six, he started studying the piano under the guidance of the teacher Italia Altavilla Soraci. In 1984, he made his debut taking part in several concertos broadcasted and telecasted by local stations. When he was 11, he won the "Matilde Pepe" award at Caserta. It was his first national competition but he was awarded the first absolute prize obtaining a final 100/100 mark. In the following competitions, he was always among the winners: the first prize at Giovani Pianisti di Modica (RG) (Young Piano Players); scholarship and a special award for "Virtuosity" at Young Musicians Festival "Terme di San Giuliano (Pisa)"; the first absolute prize and scholarship at "M. Cristina Sceberras" competition at Enna (Sicily); the first absolute prize at "Premio Città Gravina di Catania"; the first absolute prize and scholarship at Piano Performance "Menicagli" at Livorno; a special scholarship at "Alta Valle Del Tevere" at Sansepolcro for his participation to summer school "Sommerakademie 2002" in the "Mozarteum" at Salisburg; the first absolute prize and scholarship at "Antonino Miserendino European Competition" (Palermo); the first prize, scolarship and CD Recording at "International Seiler Prize" of Palermo, etc… In the meanwhile, he participates to Piano Interpretation seminars and masterclasses organised by musicians of great name (for example, in 2005 by M° Hugues Leclère in 2001/2002 and 2004 by Sergio Perticaroli and in 2002/2003 by Antonio Ballista). He performances for Musical Associations and Italian most prestigious organizations: A.GI.Mus at Fregene (Rome), Telecom at Kamarina Club Med and Naxos Beach Hotel, Italian Forces at Bologna and Sigonella, Lions Club (section Stesicoro-Catania), Dino Ciani Association at Milan, Dante Alighieri Organization at the auditorium of the Opera University of Catania, Music Association "Miroir" at Pisa and Metropolitan Theatre at Catania. He also plays in many Auditorium of important music Institutes as the "Vincenzo Bellini" (Catania) and R. Del Corona (Livorno) ones. He also does teaching activity school by getting classes and concertos for the students.

 
< Prec.   Pros. >