FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Uu blog di tutte le sezioni senza immagini
Lucio Cuomo (pianoforte) Stampa

E' nato il 7 luglio del 1959, ha compiuto gli studi pianistici a Napoli sotto la guida di Tita Parisi; si è dedicato allo studio della Composizione con Aladino Di Martino . Ha conseguito il Diploma di Pianoforte nell’ 82 con il  massimo dei voti e la lode. Ha frequentato la Facoltà di Filosofia presso l’Università di Napoli. Ha proseguito gli studi pianistici a Parigi, presso l’Ecole Normale de Musique “A. Cortot” sotto la guida di Marcella Crudeli. Ha così conseguito nel ’92 il “Diplome d’enseignement de Piano” con la seguente motivazione: “a l’unanimitè et avec les felicitations du jury”; nel ’93 il “Diplome Supérieur de enseignement de Piano”. Ha inoltre seguito Corsi di Perfezionamento con Aquiles Delle Vigne a Roma e a Bruxelles (1988) e con Humberto Quagliata, (Roma 1989) che lo ha prescelto come migliore allievo del Corso, attribuendogli il “Premio Etruria 1989”. Ha svolto attività concertistica in tutta Italia e in Spagna, sia in qualità di solista, sia come componente di diverse formazioni cameristiche di particolare interesse: il trio “I solisti di Napoli”( voce-flauto-pianoforte), il quartetto “Stravinsky” (violino-clarinetto-pianoforte -percussioni) . Ha tenuto concerti a Roma (Associazione Chopin, E.P.T.A. Italy), Firenze Musicus concentus), Vibo Valentia (Amici della musica), a Pesaro (Amici della lirica) e poi a Napoli, Catanzaro, Torino; all’estero a Madrid, Salamanca, Avila, Cuenca, nonché nell’Aula Magna dell’Università di Valladolid (Spagna). Assiduo collaboratore di cantanti, è stato accompagnatore  presso i Corsi di perfezionamento di Canto lirico tenuti dal baritono Gianni Socci a Roma nel  1990 e dal Soprano Marika Rizzo a Cava dei tirreni (Sa) nel 1991, nonché, recentemente collaboratore della Masterclass tenuta dal M° Luis Alva presso il Conservatorio Vivaldi di Alessandria. Ha tenuto concerti in duo con vari cantanti, privilegiando il repertorio liederistico e da camera. Ha recentemente costituito un Duo pianistico con Fiorenza Bucciarelli con la quale si è già esibita a livello nazionale a Genova, Alessandria, Foligno e  Sorrento.Ha eseguito opere di compositori viventi, anche in prima esecuzione, tra cui Ch. Auber, S. Calligaris, F. Ermirio, A. Jorio, G. Panariello, T. Procaccini, C. Rebora L. Sanpaoli, R. Tagliamacco. Ha registrato per Radio Vaticana. Vincitore del Concorso per titoli ed esami per Accompagnatore al Pianoforte, ricopre questo ruolo da oltre 10 anni già presso i Conservatori di Avellino, La Spezia, Matera, Messina ed attualmente di Alessandria.Presso quest’ultimo è docente di Letteratura liederistica nel nuovo ordinamento accademico di primo e secondo livello.

 
Simone Radesca (pianoforte) Stampa

Frequenta la IV Liceo Scientifico e risiede a Saracena, in provincia di Cosenza. Ha iniziato gli studi di pianoforte a 9 anni, presso la sede staccata di Saracena della Scuola Superiore di Musica “F. Cilea”, sotto la guida del M° Leonardo Saraceni, diplomandosi con il massimo di voti (10/10) presso il Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara, a Ottobre 2007. Sin dalle prime lezioni ha evidenziato doti musicali egregie, fuori dal comune e ottime capacità nell’assimilare in breve tempo le varie nozioni che gli venivano impartite, un autentico “enfant prodige”. Ha partecipato a varie e prestigiose rassegne musicali, di valenza nazionale ed internazionale, affiancando il proprio nome, in cartellone, a quello di concertisti già affermati, riscuotendo ovunque uno strepitoso e meritato successo di pubblico e di critica. In particolare: ha suonato presso il centro culturale Banca d’Italia, in Roma, e al Teatro di Marcello, sempre in Roma, nonché nella sala consiliare di Rende, all’interno di uno dei concerti organizzati dall’Accademia Pianistica E.P.T.A, con sede internazionale a Londra e Nazionale a Roma, presieduta dal M° Marcella Crudeli; ricordiamo anche la partecipazione al “Maggio Musicale Cassanese”, e al cartellone di concerti organizzati dall’Amministrazione comunale di Francavilla. E’ vincitore di concorsi pianistici nazionali: primo assoluto alla 10ma e alla 14ma Edizione del Concorso “Giovani Talenti” dell’Accademia Mozart di Taranto, primo assoluto alla 10° edizione del premio “Città del Barocco” di Lecce, primo Premio al Concorso “Selezione Nazionale per Musicisti” di Campobello di Licata (AG), primo Premio alla prima Edizione “Oriolomusica 2003”, primo posto di categoria al 6° Concorso Nazionale di Musica “Città di Caserta” e alla 3a edizione del Concorso di musica “Città di Oriolo”, primo alla seconda e terza edizione del Concorso “Città di Castrovillari – Pollino” . Ha partecipato, in qualità di allievo effettivo, al Corso Nazionale Pianistico di Perfezionamento e Interpretazione Musicale tenutosi presso il Castello Medievale di Oriolo (CS), edizioni 2002, 2005, 2007 dal Maestro Leonardo Saraceni, edizione 2006 dal Maestro Rodolfo Ponce Montero, sostenendo ogni anno un concerto in occasione di tali corsi. Attualmente è in cantiere la realizzazione di un CD, che sarà edito dalla MagnoliArte (Roma) e frequenta il secondo anno di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Internazionale E.P.T.A. Italy, nella classe del M° Leonardo Saraceni con il quale, inoltre, si appresta a conseguire il Dottorato Pianistico, indirizzo concertismo, all’Università di Guanajuato (Messico – U.S.A.).

 
Stefania di Giuseppe Stampa
Nata a Pescara, dove si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti, la lode e menzione speciale. Frequenta il Corso di alto perfezionamento, sotto la guida di Marcella Crudeli presso l’Ecole Normale de Musique “A.Cortot” di Parigi, dove ha ottenuto il Brevet d’Execution. Ha ottenuto numerosi primi premi in concorsi nazionali ed internazionali, quali il Premio “Seiler” di Roma .Svolge attività concertistica sia come solista, sia in formazioni cameristiche per diverse Associazioni, quali la “Chopin” (Auditorium “S.Chiara”) e il “Tempietto” (Villa Torlonia, Sala”Baldini” e Teatro di Marcello) di Roma, l’Accademia Abruzzese di Pescara, la “Fenaroli” di Lanciano, la Fondazione CARIPE di Pescara (Rassegna “Musica e Poesia”; si è esibita inoltre a Pescara (Teatro “S:Andrea”, Teatro “Massimo”, Auditorium “Flaiano”, Palazzo della Provincia-Sala di Marmi), alla “Estate Musicale Ortonese” alla “Rassegna Musicale” di Guardiagrele e all’estero, a Kitzingen (Germania) e a Brive-la-Gaillarde (Francia). Annovera, tra le sue esperienze,

l’esecuzione del Concerto per pianoforte, ed orchestra KV 466 de W.A.Mozart con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese presso il Teatro Comunale dell’Aquila, oltre che a Teramo e a Pescara
 
Silvia Rinaldi (pianoforte) Stampa

Nata a Roma, si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Musica  "S. Cecilia" in Roma. Ha seguito corsi in Italia ed all'estero ,tenuti dai Maestri V. Vitale, M. Crudeli, A. Delle Vigne, P. Badura Skoda. Con il trio "Shinhon" e si è esibita in  varie città italiane, presso teatri: il "Ghione" di Roma, il "Metropolitan" di Catania, il "Civico" di Tortona e in Spagna. Ha suonato a Albacete, Bari, Bologna, Tagliacozzo .Ha fatto  parte della giuria del Concorso Pianistico Internazionale "Roma 1993", "Roma 2004", "Roma 2006" e  del  2° Concorso Musicale "I Giovani e l'Arte". Nel 2007 ha suonato in duo con il M° Marcella Crudeli ai Concerti dell'E.P.T.A. - Italy a Fermo, Roma (Teatro di Marcello, Museo degli Strumenti Musicali, LUMSA). Fa parte del Consiglio direttivo dell'E.P.T.A. - Italy (Associazione Italiana degli Insegnanti di Pianoforte). Dal 1984 è titolare di una delle  cattedre di pianoforte principale presso il Conservatorio "G. Rossini" di  Pesaro.

 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Pross. > Fine >>

Risultati 225 - 232 di 283