FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI
Uu blog di tutte le sezioni senza immagini
Mikolaj Warszynski Stampa

Mikolaj Warszynski
has performed as a pianist in Canada in Quebec, Alberta, and British Columbia, as well as in Europe in The Netherlands and Austria.
He is equally comfortable in the music of the classical repertoire as well as the baroque and contemporary, and is versatile as a soloist and chamber musician.
He completed his undergraduate studies at the University of Alberta, studying with Marek Jablonski, in June 2000 and was awarded a Bachelor of Music degree with Distinction in piano performance as well as the Richard Eaton Scholarship in Music. In the summer of 1997 and 1998, Mikolaj studied at the Mozarteum International Summer Academy in Salzburg, Austria, on scholarship from the Johann Strauss Foundation, and in the summer following, attended the Aspen Summer Music Festival and School. Mikolaj made his debut with the Edmonton Symphony Orchestra in January, 1999, performing Ludwig van Beethoven's 3rd Piano Concerto.
In September 2004, Mikolaj graduated with distinction from the Conservatory of Music in Rotterdam in the Netherlands, after being invited by his professor Aquiles Delle Vigne, with whom he had studied at the Mozarteum Summer Academy in Salzburg. Mikolaj was awarded a Sauter grand piano on loan from the National Instrument Foundation in Amsterdam and has been heard frequently as a soloist and chamber musician across the Netherlands.
Upon his return to Canada in 2004, Mikolaj participated as an artist-in-residence at the Banff Centre for the Arts, from September 2004 to March 2005, and afterwards went on to receive a Masters of Music degree from the Université de Montréal in May 2007, studying with Paul Stewart and Marc Durand. Presently, Mikolaj is continuing on as a doctorate candidate at the same institution. Mikolaj Warszynski has performed as a pianist in Canada, Poland, the Netherlands and Austria.
He is equally comfortable in the music of the classical repertoire as well as the baroque and contemporary, and is versatile as a soloist and chamber musician.

 
AlkimiaPianoDuo Stampa

L'AlkimiaPianoDuo è formato dalle giovani pianiste romane Sara Dominici e Marina Boschi. Entrambe diplomate in pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "S. Cecilia" di Roma, hanno poi proseguito gli studi frequentando molti corsi di perfezionamento in varie Accademie italiane sotto la guida di Maestri come Aldo Ciccolini, Badura Skoda, Sasha Bajcic, Luciano Cerroni, Dario De Rosa e il Trio di Trieste. All’estero si sono perfezionate a Bruxelles presso il Conservatoire Royal con i Maestri Mogilevsky e Roumchevich e presso il Conservatorio di Lussemburgo con i Maestri Dana Protopopescu e Mallach. Sara Dominici e Marina Boschi svolgono intensa attività concertistica nella formazione di duo, 4 mani e due pianoforti, ma anche come soliste, partecipando regolarmente a Festival ed esibendosi in prestigiose sale e teatri italiani. Nel corso degli anni le due pianiste hanno ricevuto molti riconoscimenti e vinto numerosi primi premi in concorsi pianistici e di musica da camera, nazionali e internazionali; nel 2008 sono state premiate al Concorso "A.Gi.Mus" di Roma, al Concorso Internazionale "Nuovi Orizzonti" di Arezzo, al Concorso Internazionale "Anemos" di Roma, al Concorso "Giovani musicisti" di Viterbo, al Concorso nazionale “Riviera della Versilia” di Viareggio e al Concorso pianistico “Città di Rocchetta” e al Concorso “Lia Tortora”. Nel 2008 il duo ha debuttato in Spagna, ottenendo ampi consensi di pubblico e apprezzamenti dalla stampa spagnola e a luglio si è esibito nella Grande salle del conservatorio di Lussemburgo. All'attività concertistica affiancano quella didattica, tenendo regolarmente corsi annuali di pianoforte.

 
Pierluigi Puglisi (pianoforte) Stampa

Pierluigi Puglisi si è brillantemente diplomato in pianoforte presso l’Istituto Musicale “L.Boccherini” di Lucca sotto la guida del prof. Alberto Dell’Arsina di Massa perfezionandosi poi con Antonio Bacchelli, Pina Telara, Luciano Lanfranchi ed Aldo Ciccolini.  Ha tenuto concerti, come solista ed in varie formazioni cameristiche, per diverse associazioni concertistiche di varie città quali Praga, Bad Kissingen (Sala Bianca e Sala Rossini) ed Ingolstadt (Germania), Milano (Società dei Concerti), Venezia  (Chiesa della Pietà), Pisa (Scuola Normale Superiore), Torino (Teatro Alfieri), Firenze (Lyceum, Istituto Francese), Savona (Ridotto Teatro Chiabrera, Cappella Sistina), Lucca (Villa Guinigi), Tivoli (Villa d’Este), Roma (Teatro Marcello, Palazzo Barberini), Cagliari (Amici della Musica), Bologna (Accademia Filarmonica), Napoli (Teatro Sancarluccio) ecc. Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici e d’assieme ottenendo, tra i riconoscimenti, il 1° premio assoluto alla X Rassegna Nazionale Pianistica “F.Liszt” di Lucca con l’ammissione ai Corsi di Interpretazione Musicale del “Juillet Musical” di Saint-Germain-en-Laye presso Parigi tenuti da Yvonne Lefebure. Ha registrato per Radio Praga, per il secondo canale della Radio Nazionale e per Radio Genova Sound ed ha inciso due compact disc uno dei quali per conto della RAI. Il personale interesse per particolari forme di spettacolo lo ha portato a presentare programmi concertistici a tema, a presentare brani in cui è prevista anche una propria parte da recitare ed a collaborare con compagnie di ricerca teatrale in veste di pianista – attore sulla scena o di consulente musicale.  E’ stato ed è invitato a far parte di giurie di concorsi nazionali ed internazionali. E’ titolare di una cattedra di pianoforte complementare presso il Conservatorio di Parma. Ha pubblicato un saggio sulla figura del musicista futurista di Carrara Aldo Giuntini apparso sul vol. IV di Atti e Memorie a cura dell’Accademia Aruntica di Carrara. Collabora alla rivista mensile “Musica & Scuola” recensendo concerti ed intervistando artisti ed è direttore artistico dell’Associazione Concertistica “Pina Telara” di Massa dal 1990.

 
Alessandro Vena (pianoforte) Stampa

Nato nel 1980 termina giovanissimo e a pieni voti gli studi in conservatorio. Segue i corsi biennali di perfezionamento pianistico presso l’’Accademia Burgentina” assimilando gli insegnamenti di Saverio Sangregorio e Carlo Grante. Si diploma in didattica del pianoforte frequentando, a Roma,il corso nazionale biennale tenuto da insigni docenti tra i quali Piero Rattalino, Giuseppe Scotese, G. Piazza ecc. Convinto sostenitore della tradizione pianistica sovietica, segue,sempre in Roma, il corso biennale di alto perfezionamento pianistico secondo i principi della scuola russa, tenuto presso l’”Accademia A. Rubinstein” dal grande concertista slavo Sasha Bajcic (gia’ allievo di E. Malinin ed E. Gilels in Russia). Ancora segue i corsi di Giorgio Vidusso a Taranto, citta’ in cui consegue la laurea specialistica di II° livello in pianoforte presso l’ ”Istituto Paisiello”, sotto la prestigiosa guida della pianista Paola Bruni (1° premio concorso internazionale A. Casagrande 1986) e, inoltre,  la laurea  di clavicembalo presso il Conservatorio “G. da Venosa” di Potenza.

Affermatosi in numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali ,svolge regolare attività concertistica presso i piu  importanti centri per  prestigiose  societa’ italiane ed estere. .

Le sue esecuzioni sono state trasmesse da Radio 3, Radio Vaticana ecc ed ha effettuato incisioni per la D.B.C. Recording. E’ imminente l’uscita di un suo CD dedicato interamente a Chopin. E’ direttore e docente presso l’Accademia Pianistica Lucana” F. Busoni” di Pisticci  .Da  quest’anno  dirige l’Istituto Musicale “Trabaci” di Scanzano J.

 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Pross. > Fine >>

Risultati 193 - 200 di 279
IL VOSTRO LIBRO EDIZIONI
Teatro di Marcello 2008.jpg


Tickets-Online
ConcertiTempietto

Tickets Online

Teatro di Marcello


Home
Visioni d'Autunno
Migrazioni Spirituali
Corso di Teatro
Venues
____________________
Login
____________________
Perché il Tempietto
Free music
____________________
____________________
2016 Summer Season